Nuovo Apple Macbook Air X

Questo spazio è disponibile per la tua pubblicità su questo sito. Contattaci se desideri inserire la tua attività o il tuo prodotto su gentiluomodigitale.it

Calzaturificio artigianale Ricci

Questo spazio è disponibile per la tua pubblicità su questo sito. Contattaci se desideri inserire la tua attività o il tuo prodotto su gentiluomodigitale.it

Camicie sartoriali Daniel Bozzo

Camicie sartoriali Daniel Bozzo Genova  Passione,qualità, servizio. Tre semplici parole per definire l’arte con cui Daniel Bozzo confeziona le sue camicie. Se sei interessato ad un vero prodotto artigianale di altissimo livello realizzato a mano, questo è l’uomo...

Dimora Antonella: relax con… gusto ad Ostuni

Dimora Antonella B&B ad Ostuni (BR) Dimora Antonella è una Villa Padronale di fine 800’, ristrutturata seguendo le orme degli antichi artigiani maestri dell’arredo e della pietra, situata a soli 3 km dal centro di Ostuni, incantevole gioiello della Murgia...

Tenetevi forte: arriva il sandwich gourmet!

Come nasce il sandwich gourmet e perchè dovresti assaggiarlo Il Sandwich Gourmet è la vera idea gourmet del nuovo millenio: nasce dall'inventiva di Adamo Mastrorilli, imprenditore nel settore turistico e Giuseppe Venerito, imprenditore nel settore alimentare. I due,...

Giubbotti Riace in pelle riciclata

Giubbotti Riace in pelle riciclata.  Riace nasce da un’idea di Daniel Bozzo e Alessandro Bianchi. L'intenzione è quella di realizzare dei giubbotti di lusso riciclando. E così recuperiamo la pelle da divani in disuso e la fodera interna da paracadute scaduti; il...

Golf club la Filanda Albisola

Questo spazio è disponibile per la tua pubblicità su questo sito. Contattaci se desideri inserire la tua attività o il tuo prodotto su gentiluomodigitale.it
Le migliori app 2020 per smartphone e tablet

Le migliori app 2020 per smartphone e tablet

Le migliori app del 2020 per lo smartphone e il tablet del Gentiluomo Digitale

Gli smartphone sono fantastici,vero? Non c’è quasi limite a ciò che puoi fare con il tuo telefono o il tuo tablet. Tuttavia molte di queste funzionalità non sono precaricate, quindi per ottenere il massimo dal tuo telefono odal tuo tablet avrai bisogno di app. Ma quali app scegliere?  In questo articolo abbiamo stilato per te un elenco delle migliori app del 2020 per lo smartphone e il tablet del Gentiluomo Digitale, organizzate per produttività, fitness, mobilità e informazione.

Sia che tu lavori da casa o che ti trovi in viaggio, in questo articolo scoprirai che uno smartphone (magari corredato con un buon paio di cuffie) o un tablet possono fare miracoli per la tua produttività!

Le migliori app 2020 per smartphone e tablet

Produttività

Queste sono le migliori app del 2020 per ottimizzare la produttività e la gestione del tuo tempo grazie al tuo smartphone o al tuo tablet.

    Rescue time app produttività

    RescueTime

    RescueTime è una app che analizza il modo in cui trascorri il tuo tempo e fornisce strumenti per aiutarti a essere più produttivo. Questo software di gestione del tempo è progettato per aiutarti a migliorare l’equilibrio tra lavoro e vita privata. Una volta scaricata l’app lasciala in esecuzione. L’applicazione controllerà il tempo che trascorri sulle varie piattaforme online e ti fornirà un riepilogo della tua giornata analizzando quanto tempo hai speso su ogni app e sito web a cui hai avuto accesso in modo da ottimizzare la tua gestione del tempo. L’app consente di impostare avvisi, bloccare i siti Web che distraggono e molto altro.

    Gratuita per Android e iOS

     

    Focus To-Do

    Mai sentito parlare della “tecnica del pomodoro”? La tecnica del pomodoro è un metodo di gestione del tempo basato su intervalli di lavoro da 25 minuti interrotti da pause da 3 a 5 minuti o da 15 a 30 minuti dopo il completamento di quattro intervalli di lavoro. Focus To-Do utilizza questa tecnica per garantire la massima efficienza nel tuo lavoro. Questa app è gratuita e super funzionale e funziona anche su PC e Mac. Ideale per migliorare la tua produttività: provare per credere!

    Gratuita per Android e iOS

     

    Ufirst app smartphone tablet

    Ufirst

    Grazie a questa app non farai piùla maggior parte delle code! Una volta scaricata, infatti ci geolocalizza proponendoci la lista di tutte le strutture pubbliche e private che permettono di prendere il nostro numero virtuale per la fila e monitorare, ovunque ci si trovi, l’avanzamento della coda da remoto, anche attraverso notifiche sullo smartphone quando si avvicina il nostro turno. Grazie a questa app, meno folla nei luoghi pubblici e più tempo per te.

    Gratuita per Android

    Gratuita per iOS

     

    Informazione

    Tra le migliori app 2020 per smartphone e tablet non poteva mancare un aiuto per gestire la quantità di informazioni da cui siamo quotidianamente bombardati. Sappiamo che non è facile, ma niente paura! Abbiamo la soluzione adatta a te.

      Flipboard app aggregatore di notizie

      Flipboard

      Tra mille attività, chi ha tempo di leggere le notizie? Ecco perché hai bisogno di questa app per restare aggiornato sulle ultime notizie dal mondo, dalla politica alla finanza. Una volta provata non saprai più farne a meno. Flipboard seleziona per te  le notizie, storie e informazioni più importanti in modo che tu possa rimanere informato risparmiando tempo prezioso. Strutturato come un contesto social Flipboard è un aggregatore di notizie.

      Gratuita per Android e iOS

       

      Mobilità

        Quando sei in viaggio le informazioni sui mezzi di trasporto sono essenziali: sui dispositivi del Gentiluomo Digitale non possono mancare queste app salvavita per aiutarti nei tuoi spostamenti.
      Flightradar24 app smartphone e tablet

      Flightradar24

      Flightradar24 è un servizio che permette di monitorare i voli in tempo reale, tenendoli d’occhio attraverso una comodissima mappa di Google Maps, costantemente aggiornata. Cliccando sulle icone degli aerei otterrai qualsiasi informazione sul volo selezionato; siccome l’app mostra le informazioni rigorosamente live, utilizzandola potrai conoscere in ogni momento l’esatta posizione di qualsiasi aereo.

      Gratuita per Android e iOS

       

      Omio

      La migliore app per gli spostamenti con diversi tip di mezzi. Omio ti consente di effettuare ricerche su treni autobus e voli, ma non solo: ti permette di ordinare i risultati in base al criterio che preferisci: il più veloce o il più economico o quello che parte prima e così via. Inoltre ti consente di acquistare il biglietto con pochi clic, senza bisogno di cambiare app.

      Gratuita per Android e iOS

       

      Fitness

          Sempre più spesso lavoriamo da casa o conduciamo una vita parecchio sedentaria. Ci viene in soccorso questa app, la migliore per smartphone e tablet del 2020 per allenarci in soli 7 minuti anche nel nostro ufficio e senza bisogno di attrezzi o di andare in palestra.

      J&J Official 7 Minute Workout

      La migliore app in assoluto per mantenerti in forma in soli 7 minuti! L’ app ufficiale 7 minuti di allenamento Johnson & Johnson è un’app di allenamento a circuito che ti consente di allenarti durante la giornata a un livello di intensità adatto a te. Tutto ciò che serve è una sedia e circa sette minuti. L’app ha altre opzioni oltre alla classica routine di sette minuti, come First Timer, Intermediate 16 Minute e Core Workout. Puoi anche creare allenamenti personalizzati cucendo insieme esercizi adatti a te. Segnali audio e visivi ti dicono quando iniziare e interrompere ogni esercizio e una dimostrazione video appare nel mezzo per guidarti anche usando la musica del tuo telefono. 

      Gratuita per Android

      Gratuita per iOS

       

      Hai letto:

      Le migliori app 2020 per smartphone e tablet

      Taglia la corda! I migliori (e più eleganti) modelli di cuffie wireless sul mercato

      Taglia la corda! I migliori (e più eleganti) modelli di cuffie wireless sul mercato

      Taglia la corda! I migliori (e più eleganti) modelli di cuffie wireless sul mercato

      Un accessorio che via via diventa sempre più importante nella giornata del gentiluomo sono le cuffie: pensiamo a quanto possono essere utili per isolarci dal contesto e dalle distrazioni mentre facciamo smart working, per ascoltare un podcast mentre viaggiamo o per goderci della buona musica mentre facciamo sport. La nostra redazione si è messa all’opera per individuare i migliori modelli di cuffie wireless adatte in ogni situazione, naturalmente senza tralasciare il look.

      Le tipologie di cuffie wireless

      Le cuffie wireless hanno fatto molta strada nell’ultimo decennio; la rivoluzione wireless significa codec Bluetooth sempre più avanzati, batterie a lunga durata e migliori prestazioni sonore. Mentre fino a qualche anno fa sarebbe stata più indicata una cuffia cablata per coloro che privilegiano la qualità del suono, ora siamo felici di raccomandare i migliori modelli di cuffie wireless per coloro che apprezzano sia le prestazioni che la convenienza. 

      Con la qualità è arrivata la quantità, però, quindi dovresti decidere quale tipo vuoi. Ci sono cuffie wireless over-ear , spesso con cancellazione del rumore introdotta per buona misura, con marchi come Bose, Sennheiser, B&W, Sony e AKG all’avanguardia. E ora ci sono anche un sacco di auricolari wireless in-ear – alcuni con cavi per il collo che si uniscono ai boccioli, ma altri, noti come “vero wireless”, in cui gli auricolari sono completamente privi di fili. Sì, come AirPods.

       

       

      1. Sony WH-1000XM3

       

      SPECIFICHE

      Bluetooth: Sì | Cancellazione del rumore: Sì | Durata della batteria: 30 ore | Ricarica: USB-C | Microfono e controlli integrati: 

       Pro

      Suono dinamico dettagliato
      Funzionalità intelligenti e intuitive

      Ottima cancellazione del rumore, durata della batteria

       

      Contro

      I controlli touch si sentono inizialmente confusi

       

      WH-1000XM3 sono le ultime cuffie wireless a cancellazione di rumore della Sony e una delle più comode paia di auricolari che abbiamo testato con cuscinetti spessi e ammortizzati che avvolgono completamente le tue orecchie. Le caratteristiche includono l’ottimizzatore di pressione atmosferica di Sony che ottimizza la cancellazione del rumore durante il volo, i controlli del touchpad e un’app di controllo delle cuffie di accompagnamento. Grazie a una batteria a ricarica rapida (eseguita tramite USB-C), gli XM3 passano da completamente a vuoto in tre ore, mentre una ricarica di dieci minuti ti offre ben cinque ore di utilizzo.

      Producono un suono aperto e spazioso che dà a ogni strumento, effetto e spazio vocale da respirare. I suoni vocali sono focalizzati e diretti, ma gli strumenti che li circondano sono consegnati in un modo che ti fa sentire come se fossi nella stanza con la band. Combina quella spaziosità con maggiori dettagli, sottigliezza dinamica e un sacco di bassi profondi incantevoli e avrai un pacchetto mozzafiato che cancella il rumore. Se riesci a estenderti a queste eccellenti lattine Bluetooth non rimarrai deluso.

      Prezzo: 273€

       

      2. Sennheiser Momentum Wireless 3.0 (2019)

      SPECIFICHE

      Bluetooth: Sì | Cancellazione del rumore: Sì | Durata della batteria: 17 ore | Ricarica: USB-C | Microfono e controlli integrati: 

      Pro

      Presentazione energica e ritmata
      Comode funzioni di usabilità
      Efficace cancellazione del rumore

      Contro

      Durata della batteria non competitiva

      Hai un budget leggermente maggiore per un paio di antirumore wireless? Questo nuovissimo modello rappresenta uno sforzo straordinario da parte del team di ingegneri di Sennheiser.

      Sennheiser non ha lesinato nell’ingegnerizzazione dei suoi Momentum Wireless di terza generazione: sia gli originali che la seconda versione hanno già scritto la storia appena sono arrivati. Queste cuffie sono state molto migliorate rispetto ai loro predecessori nel comparto sonoro, promettendo un ascolto energico, tempestivo e estremamente penetrante che non può che entusiasmare edivertire.

      Il successo è supportato anche da funzionalità di usabilità migliorate, anche tenendo presente che la durata della batteria è di sole 17 ore in confronto alle 30 ore del modello Sony precedente.

      Prezzo: 399€

      3. Sony WF-1000XM3

      SPECIFICHE

      Bluetooth: Sì | Cancellazione del rumore: Sì | Durata della batteria: 6 ore (24 ore con custodia di ricarica) Ricarica: USB-C | Microfono e controlli integrati: 

      Pro

      Grande musicalità
      Eccellente cancellazione del rumore
      Durata della batteria decente

      Contro

      Mancanza di controlli del volume
      Non supporta aptX HD

      Se si tratta di cuffie in hear senza fili, c’è una nuova regina. Le cuffie vincitrici del premio sono dotate di più adattatori per ogni dimensione di orecchio rispetto alla maggior parte delle concorrenti, e racchiudono anche una tecnologia di cancellazione del rumore davvero brillante, nonostante loro piccole dimensioni. I controlli touch sono intuitivi (anche se i controlli del volume sonopurtroppo assenti) e hanno una resa musicale meravigliosa: gli strumenti hanno suoni naturali, credibili e davvero molto espressivi. C’è anche molta ricerca del dettaglio e della precisione nella loro lavorazione. Insomma, queste cuffie hanno sbaragliato il loro precedente competitor sempre figlio della stessa Sony: le WF-1000X. Il re è morto, viva il re.

      Prezzo: 195€

      4. Cambridge Audio Melomania 1

      SPECIFICHE

      Bluetooth: Sì | Cancellazione del rumore: No | Durata della batteria: 9 ore | Ricarica: Micro USB | Microfono e controlli in linea: 

      Pro

      Suono dettagliato e penetrante
      Bluetooth affidabile
      Batteria a lunga durata

      Contro

      Alcuni potrebbero trovare difficile adattarsi

      Se la tua unica preoccupazione è un suono semplice, questi gioiellini sono difficili da battere nella loro categoria di prezzo. Questi auricolari attenti al budget offrono un suono coerente, espansivo e ritmicamente guidato, ma anche una resa sonora che pochi auricolari wireless possono vantare a parità di prezzo.

      Una buona vestibilità è essenziale e, a causa della lunghezza dell’auricolare stesso, potrebbe non essere così facile da indossare per tutti, ma il loro talento sonoro è tale che vale la pena lo sforzo e il potenziale acquisto di adattatori extra.

      Con nove ore di autonomia della batteria degli stessi auricolari, oltre a quattro cariche aggiuntive dal case, vi godrete ben 45 ore di uso continuo da questo piccolo set-up. Non c’è cancellazione del rumore, ma è chiaro che l’attenzione di Cambridge Audio è stata rivolta al suono eccezionale rispetto alle funzioni bonus.

      Prezzo 99,95€

      5. Apple AirPods Pro

      SPECIFICHE

      Connettore: N / A | Lunghezza cavo: N / A | Telecomando e microfono in linea: N / D | Supporto SO: Android / iOS | Bluetooth: Sì | Cancellazione del rumore: Sì | Durata della batteria: 5 ore (24 ore con custodia di ricarica)

      Pro

      Eccezionalmente comodo
      Forte eliminazione del rumore
      Suono equilibrato e disinvolto

      Contro

      L’eliminazione del rumore influisce sui timings
      Il rivale di Sony sembra decisamente più coinvolgente

      Tra i migliori modelli di cuffie wireless non potevano mancare le AirPods. I progettisti di Apple non riescono a eguagliare le migliori cuffie wireless con cancellazione del rumore per quanto concerne la qualità del suono, ma l’esperienza utente e i livelli di comfort senza precedenti le rendono ancora una opzione molto forte nella categoria.

      Combinando l’eccellente eliminazione del rumore con una modalità di trasparenza che sembra quasi naturale come indossare auricolari non isolanti, Apple ha creato un paio di cuffie che si adattano tanto a un volo a lungo raggio quanto a una corsa intorno all’isolato . Per molti, potrebbero essere l’unico paio di cuffie di cui abbiano mai bisogno.

      Prezzo: 264,99

      Hai letto:

      Taglia la corda! I migliori (e più eleganti) modelli di cuffie wireless sul mercato

      Come costruire lo spazio perfetto per lavorare da casa

      Come costruire lo spazio perfetto per lavorare da casa

      Come costruire lo spazio perfetto per lavorare da casa

      Lo smart working è diventato una realtà da anni anche nel nostro paese e sempre più persone hanno iniziato a interrogarsi su come lavorare da casa. Secondo l’ONS Labor Force Survey (il più grande sondaggio sulle circostanze occupazionali nel Regno Unito), 1,54 milioni di persone attualente lavorano principalmente da casa. Al contrario solo 884.000 persone hanno fatto lo stesso 10 anni fa. Ma come lavorare da casa con il massimo confort?

      Quindi, stiamo lavorando il lavoro da casa è un fatto. Ma questo non deve significare lavorare sul tavolo della cucina mentre la lavastoviglie ronza in sottofondo, né farlo con il laptop sul divano. Allo stesso modo in cui la tua camera da letto dovrebbe essere ottimizzata per dormire, il tuo ufficio a casa dovrebbe essere ottimizzato per il lavoro. Ecco quindi la nostra guida pratica per creare un ambiente favorevole alla produttività e scoprirai come lavorare da casa non abbia nulla da invidiare al lavoro in ufficio.

      La scrivania

      La parte più cruciale di qualsiasi ufficio è la scrivania, quindi inizieremo qui. Lo spazio con cui hai a che fare determinerà la dimensione dei mobili, ma consigliamo sempre di utilizzare lo spazio di lavoro più grande che riesci ad adattare comodamente nella stanza che utilizzerai come home office. C’è molto da dire sulla nuova generazione di postazioni e stand, che incoraggiano lo stretching e una migliore postura, quindi potendo scegliere opta per degli spazi ampi da dedicare a questo scopo.

      Il nostro consiglio: Se lo spazio di cui disponi è ridotto, opta per una soluzione angolare che ti aiuterà a creare egualmente un’area confortevole. Idealmente, scegli qualcosa di più robusto possibile con opzioni di archiviazione integrate e una finitura pulita che integri l’estetica generale.

      La seduta

      Le poltrone sono importanti quanto la scrivania. Se rimani seduto in uno tutto il giorno, deve essere comodo. Avrai bisogno di qualcosa con un’altezza della seduta tra i 40 e i 55 cm e, quando sei seduto, verifica che idealmente che i tuoi piedi si appoggino sul pavimento.

      Il nostro consiglio: Il supporto per la schiena è fondamentale: cerca forme ergonomiche che incoraggino una postura eretta e attenta, così come i braccioli regolabili (una taglia non si adatta a tutti) e un’ammortizzazione confortevole. Non aver paura di investire in questi aspetti: la tua produttività sarà maggiore e la tua schiena ti ringrazierà.

      Il supporto per il computer

      Ancora una volta, la postura è al centro dell’attenzione. Un effetto collaterale del fatto di vivere incollati allo schermo, a casa o in ufficio, è l’inevitabile inarcamento della schiena e del collo mentre fissi il grande abisso pixellato. Se usi un laptop, fatti un favore e acquista un supporto che lo rialzi. Scegli qualcosa di robusto, idealmente con alcuni fori per la circolazione dell’aria in un materiale che non assorba molto calore. Una pila di libri non fa al caso tuo.

      Il nostro consiglio: Anche se utilizzi un desktop, assicurati che il sedile e l’altezza dello schermo (sono disponibili anche supporti per monitor) siano allineati correttamente in modo da non allungare il collo.

      L’illuminazione

      Spesso viene trascurata, ma rimarrai stupito dalla differenza che fa una buona lampada da scrivania. Opta per qualcosa che non sia troppo forte, abbia una buona tonalità di luce e non causi fastidiosi riflessi. 

      Il nostro consiglio: La lampada da tavolo Dyson Lightcycle è sempre stata una delle preferite; progettata per ridurre l’affaticamento degli occhi, non si surriscalda come le altre lampade e grazie all’impressionante tecnologia di raffreddamento a LED che racchiude, ti durerà fino alla pensione e oltre.

      Ulteriori oggetti utili

      Alcune notevoli aggiunte che abbiamo trovato utili sono: un paio di cuffie da collegare al pc, al tablet o allo smartphone per isolarti dai rumori e migliorare la tua concentrazione; un’elegante caraffa per l’acqua (importante avere un’idea di quanto bevi, risparmiando anche sul riempimento e sul consumo di plastica); un ventilatore di buona qualità per i mesi più caldi; Splitter USB per caricare più dispositivi contemporaneamente e per collegare più dispositivi come dischi esterni, pennette USB e smartphone e un planner da parete per l’anno in corso

      Il nostro consiglio: Se sei così fortunato da avere una finestra nel tuo ufficio, tienila socchiusa in quanto ossigenerà la stanza in cui ti trovi, il che è meglio per il tuo cervello e quindi per la tua produttività e la tua salute. Aggiungi gadget e decorazioni se vuoi, ma non creare distrazioni. Tratta il tuo ufficio come un’area in cui lavorare correttamente e sarai ricompensato con una maggiore efficienza.

      Hai letto:

      Come costruire lo spazio perfetto per lavorare da casa